ATTACCO E CURA al Parkinson

INCONTRO SUL TEMA

ATTACCO E CURA 

AL PARKINSON

SABATO 17 NOVEMBRE ORE 1O – 12

SEDE: Centro Stimmatini  – Via Cavalcaselle, 20 Verona

Relatrice dott.ssa Laura Bertolasi

Insegna “Neurologia” presso la Scuola di Specialità in Anestesia e Rianimazione dell’Università degli Studi di Verona

ABSTRACT

Le terapie fino ad oggi impiegate per trattare la Malattia di Parkinson sono sintomatiche. Si propongono, cioè, di trattare i sintomi della malattia senza poter interferire in alcun modo con la causa e la progressione delle alterazioni patologiche.

Alcuni anni or sono l’impianto di cellule staminali sembrava rappresentare la più promettente delle soluzioni terapeutiche rivelandosi, poi, troppo ricca di effetti collaterali tanto importanti da superare anche gli effetti desiderati.

La ricerca, tuttavia, sempre attiva in questa direzione prospetta nuove e rivoluzionarie novità terapeutiche nella cura della Malattia di Parkinson tanto da lasciar prevedere che entro poco tempo sarà possibile interferire con le cure sull’esordio e la progressione.

La ricerca è volta all’interferenza sulla genetica e a combattere attraverso la via immunologica la formazione e l’accumulo di alfa sinucleina evitando in questo modo la tossicità neuronale che è alla base della malattia.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Si informa che lo scroll, e la continuazione della navigazione valgono come accettazione.

Chiudi