Quanto il COVID-19 colpisce le persone con malattia di Parkinson.

L’emergenza COVID-19 che stiamo vivendo deve essere affrontata anche preparandoci ai rischi e alle difficoltà delle fasi successive del contenimento.

La ricerca diventa fondamentale per raccogliere dati e informazioni che diano un quadro dei bisogni delle persone con Parkinson che il sistema sanitario dovrà fronteggiare.

L’Accademia LIMPE-DISMOV e la Fondazione LIMPE per il Parkinson Onlus ci hanno proposto di collaborare a un’indagine fra le persone con Parkinson per capire quanti sono affetti da Covid-19 e con quali conseguenze.

L’obiettivo è misurare l’incidenza del COVID-19 fra le persone con malattia di Parkinson.

In sintesi, viene richiesto ad ogni associazione confederata di far compilare ai propri iscritti il questionario che trovate a questo link:

https://unicatt.eu.qualtrics.com/jfe/form/SV_3lNK3HxCuikR4VL

Si tratta di un breve questionario (10 domande totali). Il tempo previsto per la compilazione è di soli 5 minuti.

I dati verranno trattati in forma aggregata, soltanto per finalità epidemiologiche.

Vista l’importanza della ricerca, confidiamo nella vostra collaborazione.

Ringraziamo sin d’ora per il prezioso contributo e restiamo in attesa di ricevere un suo cortese riscontro sui dati richiesti, scrivendo una mail a: upvr@libero.it